12 marzo 2011

Regole di Traduzione

Dopo essermi addentrata nel mondo PyObjC e aver trovato ben poco materiale a riguardo, ho pensato di tradurre in italiano le "regole" basilari di conversione da Objective-C a Python. Dedicherò un post ad ogni regola di cui verrò a conoscenza, partendo da quelle basilari.
Purtroppo non conosco nel dettaglio la sintassi di Objective-C e quello che presento di seguito è quello che ho capito dalla documentazione (alquanto scarna) che si trova sul sito di PyObjC.
Vi chiedo scusa per le inevitabili imprecisioni e se doveste riscontrare errori, segnalatemelo.
E ora cominciamo.

PRIMA REGOLA(la più importante):

Sintassi Objective-C
metodo: arg1 argomento: arg2;
Sintassi PyObjC
metodo_argomento_(arg1, arg2) 

Per "tradurre" un metodo da Objective-C a Python, PyObjC richiede che il nome del metodo in Python sia composto dal nome del metodo Objective-C e dai nomi degli argomenti, ognuno seguito da un underscore ("_") per indicare al traduttore la posizione originale dei due punti (":"). I valori degli argomenti vanno inseriti ordinatamente all'interno delle parentesi.

Tutto qui, questo è tutto quello che vi serve per cominciare ad utilizzare i framework cocoa all'interno dei vostri programmi scritti in Python. Nient'altro. ^_^

Nessun commento:

Posta un commento