5 febbraio 2011

Finiti gli indirizzi IPv4

Appena un paio di anni fa frequentavo il mio primo corso inerente le reti di comunicazione e Internet. In quel corso ci vennero presentati tra le altre cose IPv4, IPv6 e il problema dell'esaurimento di indirizzi pubblici sotto IPv4. Ci venne detto che in realtà da anni esiste un'alternativa, IPv6 appunto, ma che a causa dei costi di aggiornamento delle infrastrutture e della prorogabilità del problema, davvero pochi si erano preoccupati di adeguarsi al nuovo standard.

Bene, è del 3 febbraio scorso la notizia che effettivamente anche gli ultimi indirizzi pubblici sono stati assegnati a vari RIR (per approfondire: qui e qui).

In realtà, per ora, questo non comporta grandi stravolgimenti per gli utenti comuni, ma certo fa pensare, e personalmente mi stupisce, con che rapidità sia cresciuto Internet negli ultimi anni.

Nessun commento:

Posta un commento